Tu sei qui:
Vota questo articolo
(2 Voti)

Stai avendo problemi in ambito lavorativo e/o scolastico, a causa del D.A.P. o del MOBBING" ?

Ti invitiamo a visitare i siti web dei nostri consulenti Mario Meucci e Rosa Mininno anche per consigli molto pratici e specifici.

L'obbligo datoriale di sottrarre il lavoratore da mansioni pregiudizievoli per la salute di Mario Meucci

(Omesso il primo paragrafo dell'articolo, integralmente già pubblicato in Lavoro e previdenza Oggi 2000, 1, p.13)

Se è stato correttamente affermato (da Cass. sez. un. n. 7755 del 7 agosto 1998 (1) che il lavoratore menomato nello stato di salute e divenuto inidoneo allo svolgimento delle mansioni contrattuali non può essere licenziato per il venir meno dell'interesse del datore di lavoro alla residua prestazione ma deve essere ricercata in azienda - senza tuttavia che ciò comporti aggravi organizzativi e tanto meno creazione di una nuova mansione - la possibilità di un reimpiego in mansioni più consone allo stato di salute che il lavoratore può proficuamente disimpegnare, senza pregiudizio per le sue minorate condizioni, non può non sussistere (peraltro, a monte) un dovere datoriale di "prevenire" il deterioramento psicofisico del lavoratore medesimo a causa delle mansioni svolte.

Vota questo articolo
(0 Voti)

La prevenzione: un'utopia?

Nel campo della salute mentale, prevenzione fa rima con informazione e sensibilizzazione.

Stiamo parlando, chiaramente, d'informazione corretta, sana, che non crei inutili allarmismi, ma sia in grado di fornire tutti gli elementi sufficienti per una diagnosi ed un intervento precoce.

Vota questo articolo
(0 Voti)

Anche i bambini soffrono d'ansia?

Sicuramente, il bambino ansioso vive costantemente un vago sentimento d'oppressione, associato ad un atteggiamento di attesa di un avvenimento vissuto come spiacevole ed imprevisto.

Fino ai sette anni, l'angoscia nei bambini trova espressione attraverso il corpo, sotto forma di malesseri somatici, come cefalea, vomito, dolori addominali o agli arti.

Vota questo articolo
(0 Voti)

 La psicoterapia dialettica dell'ansia e delle fobie

 

  Nicola Ghezzani

Psicologo e Psicoterapeuta

Consulente Lidap

 

 

Per comprendere appieno cos’è l’ansia (e l’attacco di panico, che dell’ansia è solo la massima espressione) occorre partire dal dato di fatto che si tratta di un’emozione iscritta nel nostro corredo neurobiologico naturale.

 

Vota questo articolo
(0 Voti)

 Il DAP del controllo

 

  Giuseppe Ciardiello

Psicologo e Psicoterapeuta

Consulente Lidap

 

 

 

“Così come impariamo a riconoscere noi stessi in uno specchio, il bambino diventa consapevole di sé stesso vedendo il suo riflesso nello specchio costituito dalla coscienza che le altre persone hanno di lui”

 (Popper e Eccles: L'Io e il suo cervello )

Vota questo articolo
(0 Voti)

 Un approccio corporeo al DAP

 

  Giuseppe Ciardiello

Psicologo e Psicoterapeuta

Consulente Lidap

 

Capita sempre più spesso di leggere articoli e testi che si occupano di panico e dei suoi aspetti fobici. Finalmente il DAP è entrato nella categoria delle disfunzioni e dei disturbi considerati "veri" e le persone che ne soffrono non devono più temere di essere accusati di simulazione.

Pagina 2 di 5