Il 3 aprile la Lidap compie 30 anni: una storia che guarda al futuro!

In quel giorno del 1991, quando una giovane donna di 25 anni registrava presso un notaio di La Spezia una nuova associazione che si occupava di attacchi di panico, il tema era pressoché sconosciuto. Solo da pochi anni il DSM III aveva dato nome all’attacco di panico distinguendolo dall’ansia generalizzata, infatti in quegli anni la classe medica, nella sua generalità, aveva scarsa conoscenza della tematica, nonostante la diffusione del problema, si scoprirà poi, fosse molto estesa.

Diffusione che ebbe modo di constatare la redazione del Maurizio Costanzo Show quando, dopo la partecipazione, il 3 dicembre 1990, di Valentina Cultrera a quella trasmissione dove aveva parlato dei suoi attacchi di panico, venne letteralmente invasa da lettere e telefonate di persone che, riconoscendosi nei sintomi raccontati, chiedevano informazioni e chiarimenti. Il mito di quella narrazione tramanda che arrivarono a quella redazione circa 15.000 lettere per non parlare delle telefonate a casa di Valentina.

Ci perdonerete la nostra insistenza e la continua riproposizione di questo vero e proprio atto fondativo, ma in esso sono contenuti il mito e la sostanza della nostra storia ovvero l’assoluto bisogno di socializzare una condizione vissuta nella più totale incomprensione e solitudine, e questa credo sia la specificità e unicità della nostra vicenda.

Da quell’atto costitutivo è iniziato un percorso che arriva ai giorni nostri. Informazione, condivisione, solidarietà, gruppi di auto/mutuo aiuto, ricerca e collaborazione col mondo scientifico sono stati, sono e saranno la cifra del nostro impegno associativo.

Permettetemi infine di ringraziare le innumerevoli persone che in questi trent’anni e in tutt’Italia si sono impegnate con dedizione alla diffusione del nostro messaggio: menzionarle tutte mi risulterebbe impossibile e rischierei di dimenticare qualcuno, ma sono presenti e le ritroviamo nelle attività e nelle iniziative che portiamo avanti ogni giorno. Chiudo con un pensiero particolare a chi in passato mi ha preceduto nella presidenza della Lidap: Valentina, Pietro, Anna, Seby, a loro la nostra riconoscenza per l’impegno, costante e sincero, che hanno profuso per la realizzazione degli scopi associativi.

Giuseppe Costa

Lidap odv - Lega Italiana contro i Disturbi d’ansia, d’Agorafobia e da attacchi di Panico - Organizzazione di volontariato
Via Kennedy 5B, 43125 Parma - Tel. 351 6911723 - www.lidap.it - info@lidap.it -lidaponlus@pec.lidap.it
C.F. 00941570111 - c.c. postale 10494193 - iban Intesa: IT54 F030 6909 6061 0000 0152 213