Quali cure

Ogni ansioso, come ogni uomo, è dissimile da un altro e ha un suo
percorso di guarigione: utile è percorrere quello più vicino al proprio
malessere e alle proprie inclinazioni.
Di seguito sono elencati gli interventi ritenuti efficaci secondo i
parametri della Medicina Basata sull’Evidenza. Questo indirizzo si
propone di combinare le evidenze sperimentali migliori disponibili con
l’esperienza clinica e i valori espressi dai pazienti.


Interventi farmacologici
Inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina,
Antidepressivi triciclici (imipramina),
Benzodiazepine,
Buspirone,
Inibitori delle monoaminossidasi.


Interventi non farmacologici
Terapia cognitivo-comportamentale,
Tecniche di rilassamento,
Terapia centrata sul cliente,
Ristrutturazione cognitiva,
Terapia di esposizione,
Autoaiuto,
Tecniche di respirazione,
Psicoterapia dinamica breve,
Terapia della coppia,
Terapia orientata all’insight,
Interventi educazionali.
Fonte: Agenzia italiana del farmaco – Clinical evidence 2008