Gruppo di auto-mutuo aiuto

Lavorando sul territorio dal 1991, la Lidap Odv ha strutturato il proprio modello di intervento sul gruppo di auto-aiuto (self-help), cui si affianca la collaborazione specialistica di psichiatri e psicoterapeuti, per garantire l’applicazione del protocollo terapeutico integrato, così come la moderna psichiatria prevede.

L’Associazione si è avvalsa anche di convenzioni e collaborazioni con università e centri di ricerca, oltre a un lavoro di scambio con la Società Italiana di Psichiatria e alcune Scuole di Psicoterapia.

Occorre sottolineare ulteriormente che tutte le attività Lidap, pur essendo portate avanti in collaborazione con consulenti scelti e ritenuti rappresentativi, sono ideate, attivate e condotte dagli stessi utenti/pazienti: questo per ribadire come l’Associazione, oltre a essere una risposta immediata al problema del singolo e della sua famiglia, si pone inevitabilmente come luogo di crescita e di relazione con la società, in cui si vanno a operare importanti cambiamenti.

Le nuove modalità dell’essere individuo e dell’essere sociale escono quindi dal piccolo gruppo di auto-aiuto (self-help), per confluire nella comunità estesa a cui apparteniamo: il gruppo consente una comunicazione sana ed efficace, circolarità, democrazia, accoglimento di opinioni diverse e arricchenti, possibilità di espressione emozionale autentica.

In breve, possiamo dire che il gruppo d’auto-aiuto è strumento di cura per la società nel suo insieme.

 
Lidap odv - Lega Italiana contro i Disturbi d’ansia, d’Agorafobia e da attacchi di Panico - Organizzazione di volontariato
Via Kennedy 5B, 43125 Parma - Tel. 351 6911723 - www.lidap.it - info@lidap.it -lidaponlus@pec.lidap.it
C.F. 00941570111 - c.c. postale 10494193 - iban Intesa: IT54 F030 6909 6061 0000 0152 213